5 motivi per cui Viñales dovrebbe andare alla Yamaha

  1. Troverebbe una moto vincente. Negli ultimi 8 anni ha vinto 5 titoli mondiali e ha avuto uno sviluppo costante.
  2. La presenza di Rossi. Per alcuni può essere un compagno di squadra difficile, (vedi Lorenzo), ma per un pilota giovane può crescere nello stesso box di uno dei top rider è una buona palestra.
  3. Si troverebbe subito nelle condizioni di vincere. Non solo la moto perché la moto è veloce ma l’esperienza del team Yamaha è un fattore determinante per vincere anche per un pilota ancora acerbo.
  4. Un futuro assicurato. Se Vinales dovesse arrivare in Yamaha già dalla prossima stagione, avrebbe l’occasione di crescere e di diventare il primo pilota quando Valentino lascerà la MotoGP.
  5. Un treno che non passa più? Se dovesse rifiutare adesso l’offerta Yamaha rischierebbe di non ricevere la stessa proposta in futuro

5 motivi per cui Viñales dovrebbe restare in Suzuki

  1. Sarebbe il primo pilota del team e la possibilità di sviluppare la moto secondo il suo stile di guida
  2. Avrebbe la possibilità di diventare una leggenda così come lo è stato Kevin Schwantz per la casa di Hamamatsu
  3. Valentino Rossi è l’idolo di tanti giovani piloti ma averlo come compagno di squadra non è come avere il suo poster in camera
  4. Pur di tenerlo la Suzuki ha raddoppiato l’offerta della Yamaha alzandola a 5 milioni di euro a stagione
  5. Essere un vero personaggio e un campione se riuscisse a vincere il titolo con la Suzuki
Annunci